Carezza Dolomites

Sulle pista in tutta tranquillità We care about you

Coronavirus in Alto Adige

Coronavirus in Alto Adige - situazione attuale

La salute prima di tutto!

Qui trovate le risposte alle principali domande sul Coronavirus in Alto Adige. Trovate ulteriori informazioni inoltre sul sito dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige.

Sulle pista in tutta tranquillità - We care about you

Già da settimane le aree sciistiche della Val d’Ega si preparano per assicurare che la stagione invernale 2020/21 inizi e si svolga senza intoppi e con la consueta sicurezza (anche di innevamento). A proposito di sicurezza: viene rivolta una particolare attenzione all’igiene, alla pulizia e alle misure di prevenzione richieste dalla situazione attuale.

Impianti di risalita

  • L’elevata capacità di trasporto degli impianti di risalita e i vari punti di accesso (7 a Carezza,) evitano che si creino assembramenti all’entrata.
  • Nei giorni feriali gli impianti di risalita sono in grado di trasportare un numero di persone dieci volte superiore alla capacità ricettiva degli alberghi della Val d’Ega: lo spazio sulle piste è assicurato!
  • Carezza ci sono soprattutto seggiovie, che permettono una risalita veloce e all’aria aperta. La capacità delle cabine delle cabinovie è di massimo dieci persone e i finestrini restano sempre aperti per assicurare la circolazione dell’aria.
  • Tutti gli impianti hanno tempi di percorrenza brevi, al di sotto del limite di contatto di 15 minuti (un “faccia a faccia” di 15 minuti o più comporta un rischio di contagio più elevato).
  • Tutti gli impianti di risalita vengono disinfettati ad intervalli regolari.
  • Grazie alle nuova Skiers Map vedrete in tempo reale l’afflusso sugli impianti di risalita.

Skipass

  • A partire dal 15 novembre si possono acquistare gli skipass anche online: basta ritirare il pass presso il Ticket Box oppure presso la Digital Line (corsia preferenziale) presentando il codice QR.
  • Molti hotel offrono la possibilità di acquistare i biglietti direttamente alla reception o di ritirarli per conto degli ospiti.

Scuole e noleggi di sci

  • Nell’organizzazione dei corsi di sci e snowboard vengono rispettati i limiti di adesione e le distanze minime prescritte. I corsi si tengono ad orari scaglionati e i punti di ritrovo sono distanziati.
  • Si garantisce la pulizia e disinfezione di tutta l’attrezzatura a noleggio (scarponi da sci, sci, bastoncini, caschi, snowboard e slittini) dopo ogni uso.

Rifugi e personale di servizio

  • Tutti i rifugi sono dotati di ampie terrazze solarium e molti offrono anche la possibilità di prenotare un tavolo online.
  • Il personale di molti alberghi si sottopongono periodicamente al test sierologico per COVID-19.
  • Tutte le strutture ricettive e i fornitori di servizi rispettano scrupolosamente le norme di sicurezza prescritte dalla normativa vigente (distanza minima, mascherina, dispenser di disinfettante ecc.)

Qualora gli impianti di risalita e/o gli hotel venissero chiusi a causa del COVID-19 si garantisce il rimborso o la possibilità di procedere gratuitamente alla cancellazione della prenotazione. 

STOP CORONA

PROVVEDIMENTI A CAREZZA DOLOMITES