Vacanze tra i monti a Tires al Catinaccio

Tra lo Sciliar e il Catinaccio

Per chi sceglie di trascorrere le vacanze in montagna e desidera visitare angoli di paradiso ancora incontaminati, assaporare quel tanto di solitudine, scordarsi della confusione cittadina e ricaricare lo spirito attingendo l’energia della natura, Tires al Catinaccio è davvero il posto giusto!

Tiers dall´alto Catinaccio
Tiers d´inverno
Tiers d´inverno panorama Catinaccio
Tiers d´inverno con chiesa Catinaccio

Lontano dal tran tran quotidiano

L’idilliaca posizione del cosiddetto “paese di montanari” vi farà sentire lontano da tutti e da tutto: ubicato tra lo Sciliar e il Catinaccio, circondato da alpeggi e boschi da fiaba, silenzioso, fin quasi solitario, sorge a 1.000 m sopra il livello del mare. Anche qui, comunque, chi desidera vivere sulla propria pelle il senso dell’avventura non dovrà cercare a lungo! Del resto, Tires al Catinaccio, la sua frazione San Cipriano e la località confinante di Aica di Fiè fanno parte tanto del Parco naturale dello Sciliar-Catinaccio quanto dell’area escursionistica e sciistica Carezza. Qui di certo non mancano i sentieri di montagna e le piste da sci. Per non parlare poi delle vette! La natura ha collocato Tires al Catinaccio in modo ben preciso, facendo sì che dietro ogni angolo ci sia un piccolo e speciale mondo d’avventura ad attendere qualunque genere di vacanzieri.

Il piacere dello sport

Incamminarsi luongo i sentieri di montagna, praticare l’alpinismo, arrampicare, passeggiare, andare in mountain-bike, sciare, scendere con lo slittino, praticare snowboard o sci di fondo, intraprendere tour di sci alpinismo, ciaspolare o fare trekking invernale. La vacanza attiva? Ha mille volti! Piattaforme panoramiche, baite e alpeggi, anelli panoramici, hotel eleganti o familiari.  A Tires al Catinaccio tutti coloro che amano la montagna fanno soprattutto una cosa: sorridono! Affascinati dalla natura, dal panorama, dalla cucina tipica, dall’atmosfera. E dalle vette!